Se si desidera dividere ambienti senza muri la soluzione non è sempre e solo quella di ricorrere a lavori di muratura, lunghi e costosi. Spesso lo spazio in casa e in ufficio è poco, si ha paura di oscurare troppo le stanze e si è alla ricerca di qualcosa di temporaneo e di originale. Al giorno d’oggi è sempre più diffuso l’utilizzo di complementi d’arredo come divisori free-standing o librerie cielo-terra per dividere l’ambiente e creare una maggiore privacy in brevissimo tempo e senza spendere troppo.

Che sia per dividere il soggiorno dalla camera da letto, la scrivania dalla zona notte o semplicemente dividere un ampio salone per una maggiore privacy, ecco le soluzioni che ti proponiamo: 

1. Dividere con i divisori freestanding

pareti divisorie open space

Cerchi una suddivisione temporanea per i tuoi spazi? Disponi di spazi ridotti e non vuoi ricorrere a opere murarie? Allora i pannelli divisori da terra fanno al caso tuo. Rendono lo spazio fluido, dinamico, ripristinabile quando si desidera. Non oscurano l’ambiente perché sono realizzati con materiali che filtrano i raggi del sole e illuminano la stanza. Il montaggio dei divisori mobili è davvero semplice e inoltre possono essere posizionati nel punto desiderato della stanza.

2. paretine divisorie cielo-terra

divisori per uffici open space

I divisori cielo-terra sono pannelli che dividono un ambiente con fissaggio da soffitto a terra. Questo genere di divisorio è ideale per ambienti con alti soffitti e ampi spazi, per offrire una maggiore privacy sia in ufficio sia in casa. L’ideale è integrarli con pianetti per incorporare una libreria oppure mensole per appoggiare oggetti, lampade, complementi d’arredo. In questo modo si ottiene una soluzione che separa e organizza lo spazio decorando con oggetti, lampade o libri.

3. Libreria e scaffali a giorno 

Un’altra soluzione molto comune per suddividere un ampio spazio è quella di una libreria o scaffale a giorno, un’idea funzionale per separare e arredare il proprio soggiorno o ufficio, senza chiuderlo come farebbe una parete. Se ben studiata, questo complemento renderà i vostri spazi eleganti e ben suddivisi e vi consentirà di sfruttare gli scaffali per esporre oggetti, librerie, lampade.